ImpACT for Nature: un “nuovo” progetto Erasmus

7 Maggio 2022 at 16:30

Dal 6 al 16 giugno, 2022 – Paestum (Sa). “Where young people will discuss ecological sustainability, awereness rising, social impact, creation and video making“.

 

Qual è la percezione dei cittadini nei confronti di un territorio Patrimonio Unesco?

6 Aprile 2022 at 15:18

L’intero evento del 4 marzo 2022 dal titolo: “Le risorse del PNRR e la Transizione ecologica: la Costiera a che punto è?” (in un video su YouTube), trasmesso in diretta streaming.

Incontro pubblico ad Amalfi sulle risorse del PNRR

5 Marzo 2022 at 12:58

Alla Biblioteca di Amalfi (il 4 marzo 2022) si è svolto l’incontro pubblico organizzato dal Club per l’Unesco di Amalfi insieme a Italia Nostra Salerno, il Centro di Cultura e Storia Amalfitana, il Comitato Tuteliamo la Costiera amalfitana, con una diretta streaming su StreamYard (attraverso il sito giornalistico www.positanonews.it).

La denuncia: Cetara, modifiche al Put per cementificare in vincolo paesaggistico

19 Luglio 2021 at 16:48

Si vuole cambiare il Piano Urbanistico Territoriale di Cetara per costruire 43 mila metri cubi di alloggi in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico. E’ questo l’indirizzo dell’amministrazione comunale del sindaco Fortunato Della Monica, che ha già avviato l’iter. A denunciare quanto sta accadendo senza troppi clamori nel comune della Costiera amalfitana, sono le associazioni Italia Nostra Salerno e il Club per l’Unesco di Amalfi, dopo aver esaminato la documentazione acquisita che ricostruisce i passaggi destinati a modificare il Put (L.R. n.35/97) per superare i vincoli normativi che tutelano paesaggio e ambiente.

BREADucation | Education for cereals and nutrition with ERASMUS+ on the Amalfi Coast (2019)

25 Febbraio 2020 at 12:46

Young europeans from 10 different countries come to Tramonti to explore various different methodologies of bread-making

From the 3rd-11th May, 2019 the Erasmus+ training course BREADucation took place in Tramonti, Italy. The project was organised by the Club per l’UNESCO di Amalfi and ACARBIO from Italy together with Solidarity Tracks from Greece. It brought participants from 10 different European countries; Italy, Greece, Turkey, Macedonia, Portugal, Spain, Estonia, Poland, Czech Republic and Croatia.

World Sustainable Gastronomy Day: BREADeducation con dieci paesi europei

18 Giugno 2019 at 20:07

 

Il progetto BREADeducation è inserito nella giornata del World Sustainable Gastronomy Day che si festeggia in tutto il mondo. 

Un campo scuola dove si è parlato di Patrimonio dell’Umanità come la Costiera amalfitana

19 Giugno 2018 at 16:36

Alcuni ragazzi dell’Istituto Comprensivo Giovanni Pascoli di Tramonti durante un’attività del campo scuola

Un campo scuola immerso nella natura: quattro giorni, di cui tre notti, vissuti con entusiasmo da diciotto ragazzi della Costiera amalfitana. Questa esperienza si è svolta dal 13 al 16 giugno 2018, nel cuore rurale di Tramonti. La seconda edizione di “Volontariato ed Adolescenti” promosso dal Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Salerno Sodalis è stato organizzato dal Club per l’Unesco di Amalfi, dall’associazione Pubblica Assistenza I Colibrì e da Acarbio.

La V edizione del Premio Francesca Mansi per l’Ambiente. Successo per le “scalinatelle” della Costiera amalfitana

6 Giugno 2018 at 22:45

Premio Francesca Mansi per l’Ambiente: alcuni alunni delle scuole di Positano

Il Premio ambientale dedicato a Francesca Mansi, la ragazza che perse la vita durante l’alluvione del 9 settembre 2010 che colpì Atrani,  negli anni è cresciuto sempre più anche grazie al supporto di alcune associazioni come Italia Nostra Salerno, Acarbio, e il Club per l’Unesco di Amalfi. La quinta edizione (anno scolastico 2017-2018) dedicato al tema de le “scalinatelle” ha visto la partecipazione di più di 400 alunni delle scuole della Costiera amalfitana. Il 6 giugno 2018 la premiazione presso la Collegiata della Chiesa di Santa Maria Maddalena ad Atrani. 

Costiera amalfitana, anche il Club per l’Unesco tra le associazioni mobilitate per il nuovo piano viario

31 Maggio 2018 at 15:04

Alcuni rappresentanti delle associazioni all’incontro con il presidente Conferenza dei Sindaci (30 maggio 2018)

Tra le otto associazioni mobilitate per impedire che la Costiera amalfitana venga stravolta da mega-progetti di gallerie, bypass, funivie, parcheggi, che intaserebbero di auto la Statale 163 senza trovare la soluzione al problema traffico che soffoca sempre di più, c’è anche il Club per l’Unesco di Amalfi. Il coordinamento formato da Acarbio, Club per l’Unesco di Amalfi, Italia Nostra Salerno, Io Salerno, La Feluca, Macchia Mediterranea, Posidonia e Wwf Terre del Tirreno, dopo una richiesta di interlocuzione con la Conferenza dei sindaci, ha incontrato presso il Comune di Praiano, mercoledì 30 maggio 2018, il presidente Giovanni Di Martino.

Dona il 5×1000 al Club per l’Unesco di Amalfi: aiuta le nostre attività a crescere

8 Maggio 2018 at 16:43

Dona il 5×1000 al Club per l’Unesco di Amalfi

Il Club per l’Unesco di Amalfi è una onlus, senza scopi di lucro. Grazie alle sue finalità e caratteristiche statutarie è stata possibile iscriverla presso il Registro Regionale del Volontariato (decreto n.234 del 13/04/2018). Vi chiediamo una mano nel farla crescere – non riceve fondi pubblici e si regge solo sull’aiuto dei soci – donando il proprio 5×1000.